Header Sopra
header sinistra Header Mago Alberto header destra
 
 
Home
Mago Alberto
Sclegli il tuo Mago Alberto
Spettacoli
Feste di Compleanno
Servizi
Extra
Guestbook
Contatti
Contatti
Contatti
 
Mago Alberto
Mago Alberto Biografia
 

Sono sbucato dal cilindro in una calda giornata di fine maggio del 1981. In tenera età, l’unica magia di cui ero capace consisteva nel far sparire barrette di cioccolato e affini dalla dispensa di casa mia; i primi veri trucchetti li ho imparati a otto anni, quando mi venne regalata la scatola del piccolo mago. Da quel giorno iniziai ad esibirmi per la mia famiglia ed i miei amici.

A quindici anni mi destreggiavo tra compiti di greco, sculture di palloncini e un po’ di giocoleria: i risultati migliori, inutile sottolinearlo, non li ho ottenuti col greco. Rispolverato il mio vecchio baule da mago ho potuto dare sfogo al mio desiderio di esibirmi: palloncini e strampalate gag creavano un mix perfetto per i miei spettacoli.
La passione per la balloon-art mi ha portato fino ai campionati del mondo, svoltisi in California nel 2004; prima di questi, ho partecipato a varie edizioni dei campionati italiani, dei quali ormai sono concorrente fisso.

Nel novembre del 2006 ho discusso la mia tesi di laurea, un’analisi sul mercato degli eventi per bambini: mi sono basato sugli insegnamenti ricevuti all’Università Bocconi e ho tratto spunto dalle oltre cinquecento feste che ho organizzato. Posso orgogliosamente affermare che laurearmi è stata una delle mie magie meglio riuscite.
Libero dagli impegni universitari mi sono trasferito per tre mesi a Key West, dove mi sono esibito come “Mister Crazyballoons” alla Sunset Celebration, un festival di artisti di vario genere provenienti da tutto il mondo: ogni giorno realizzavo decine e decine di sculture uniche, accontentando grandi e piccini. Stanco del sole, del mare e della fantastica atmosfera della Florida, sono tornato a Milano per proseguire la mia crescita artistica. Diverse convention e corsi di formazione hanno reso le mie performance sempre più innovative e spassose.
Il 2008 è stato un anno pieno di soddisfazioni in ogni campo. Ad aprile mi sono classificato secondo al campionato italiano di palloncini per la categoria “Grandi sculture”, presentando un’opera alta sei metri: una gigantesca scopa per spazzare via gli altri contendenti! A luglio ho invece avuto l’onore di partecipare a Las Vegas ad un corso di magia tenuto dal leggendario Jeff McBride: una settimana a contatto con i migliori performer del mondo mi ha dato nuove ispirazioni e nuovi stimoli per il futuro.

Così, mentre le barrette di cioccolato continuano a sparire dalla mia dispensa, i progetti e gli impegni si moltiplicano: ma nonostante i riconoscimenti ottenuti ed i prestigiosi traguardi raggiunti, la mia più grande soddisfazione resta il sorriso dei bambini durante lo spettacolo.


 
 
footer sinistra footer footer destra
footer sotto